L’integrazione dei fattori ESG nel framework MiFID II


Tipologia
Seminari
Temi
Finanza e Risparmio
In sintesi

Le modifiche al Regolamento Delegato MiFID II sull’acquisizione delle preferenze dei clienti in materia di sostenibilità  e l’integrazione dei driver ESG all’interno del test di adeguatezza e del controllo di target market in un seminario organizzato con l’Ufficio mercato dei Capitali dell’ABI.

Temi Principali
  • Il quadro regolamentare europeo sulla Finanza Sostenibile: le principali milestone normative, dal SFDR al regolamento Tassonomia agli atti delegati di modifica di MiFID II
  • Classificazione delle attività sulla base della tassonomia
  • L’inclusione dei fattori ESG nel processo di «product governance» e nella definizione del target market
  • L’acquisizione di informazioni sulle preferenze ESG dei clienti
  • Valutazione di adeguatezza: le modifiche ai processi per integrare le preferenze di tipo ESG e alle informazioni nel report sul servizio di consulenza
  • Integrazione dell'informativa precontrattuale e contrattuale con i fattori e rischi ESG e nuovi benchmark
  • L’impatto sulla gamma dei prodotti in consulenza
Data
18 giugno 2021
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti



Richiedi informazioni
Carla Marinuzzi
c.marinuzzi@abiservizi.it
06.6767.497
Fernanda Silvi
f.silvi@abiservizi.it
06.6767.561